mercoledì 27 febbraio 2013

Introduzione alla Pulizia del Viso...

Si  massaggia sul viso e sul collo l'emulsione detergente con movimenti circolari eseguiti con leggera pressione dei polpastrelli, seguendo le linee direzionali: collo, mento, muscolo orbicolare delle labbra, guance, zone orbicolari degli occhi, palpebre e fronte.

Si toglie l'emulsione detergente con spugnette per strucco umide e si sciacqua abbondantemente con acqua tiepida.

Azione del trattamento:

Detersione normale seguita da sciacquo con acqua tiepida e da tonificazione.
Muscoli trattati:

1 sternocleidomastoideo - 2 sottomento- 3 trapezio - 4 muscolo del mento - 5 quadrato del mento - 6 orbicolare delle labbra - 7 buccinatore - 8 risorio - 9 grande e piccolo zigomatico- 10 elevatore comune- 11 piramidale -12 dilatatore del naso -13sopraccigliare -14 temporale e frontale.
TONIFICAZIONE

Segue la pulizia del viso e rappresenta la seconda fase del trattamento di preparazione. La sua azione tende a riportare alla pelle tono e normali valori acidi.

La tonificazione si effettua su collo e viso con "battola" o con cotone tagliato a battola eseguendo un "picchiettamento" lungo le linee direzionali partendo dal collo, contorni del viso, guance, tempie e fronte. Si può inoltre, passare il tonico direttamente sul viso con le mani, con leggero picchiettamento lasciando asciugare naturalmente senza uso di kleenex.

Azione del trattamento:Completa la pulizia del viso, tonifica i muscoli, apporta principi attivi specifici che possono essere estratti vegetali di vario tipo, zolfo, estratti placentari. La sua azione può essere a seconda dei casi, calmante e decongestionante, rinfrescante, idratante, purificante, schiarente, antisettica, astringente, stimolante, rassodante

Periodicità di applicazione:tutte le sere sino a normalizzazione della pelle, ed in seguito a sere alterne avvicendandone l'uso con altri prodotti cosmetici. Si può far seguire una doccia filiforme.
Muscoli trattati:

1 Sternocleidomastoideo, 2 sottomento, 3 quadrato del mento, 4 triangolare, 5 orbicolare delle labbra, 6 buccinatore,7 risono, 8 massetere, 9 grande e piccolo zigomatico, 10 elevatore, 11 sopraccigliare verticale, 12 temporale, 13 frontale.


TRATTAMENTI NORMALIZZANTI

I trattamenti normalizzanti rientrano nelle cure fondamentali sia quotidiane che periodiche per prevenire l'invecchiamento cutaneo. Si considerano prodotti normalizzanti le creme ad azione nutriente, idratante, purificante, riequilibriatrice, decongestionante, rigenerante e rassodante. Sono, in genere, prodotti a base di oli vegetali, vitamine sostanze sebo-regolatrici, bioattivatori cutanei, complessi biologici naturali. La loro composizione può essere grassa o semi-grassa, ma di consistenza molto leggera e penetrante. Si applicano sul viso perfettamente pulito, la sera (per questo vengono definite "creme da notte") o in qualsiasi momento della giornata dove non sia richiesto uso di maquillage. Si massaggiano sul viso, collo e dècolletè seguendo le linee direzionali dei muscoli facciali.

Azione del trattamento:secondo il tipo di pelle si sceglierà il prodotto adatto, e si avranno quindi azioni diverse: ammorbidimento della superficie cutanea per pelli secche; riacidificazione dell'epidermide per pelli screpolate e desquamanti; idratazione e cicatrizzazione per pelli disidratate rassodamento e stimolazione per pelli atoniche e devitalizzate.

MASCHERE DI BELLEZZA

Sono un complemento a qualsiasi trattamento di bellezza ed integrano l'azione dei prodotti fondamentali. Possono essere chimiche, vegetali o biologiche e, a seconda dell'effetto esplicato, la loro azione può essere di pulizia, astringente, purificante, idratante, decongestionante, rassodante. Le maschere chimiche sono a base argillosa di rapida essiccazione; quelle vegetali di tipo gelatinoso ad essiccazione lenta sono a base di gelatine o resine; mentre le maschere biologiche restano cremose senza essiccarsi ed utilizzano principi attivi di tipo biologico. La loro applicazione si effettua su viso e collo perfettamente puliti, escludendo la zona orbicolare degli occhi. Si lasciano asciugare per 15 minuti circa e si tolgono a seconda del tipo o con spugnette umide, o col metodo peel-off o con impacco acquoso.

Azione del trattamento: la maschera di bellezza completa il trattamento di pulizia, ha effetto leggermente iperemizzante, distende i tratti del viso con risultato di tessuti cutanei più compatti e tonificati, pelle più luminosa e trasparente.
Posta un commento

Jelly Bear Hair Integratore per Capelli - Recensione

Jelly Bear Hair è un integratore per capelli a base di biotina. Questo integratore per capelli si presenta sotto forma di gelatine a for...